Lo sapevi che?

Nel 2015 e nel 2019 l’OMS ha dichiarato eradicati i virus di tipo 2 e di tipo 3, rispettivamente.4

Nel giugno 2002 l’Italia è stata dichiarata polio-free5, ed è importante che il “mantenimento dello stato polio-free” sia individuato tra le priorità del PNPV 2017-2019.

Casi di poliomelite

Vaccinazione contro la poliomielite

I vaccini di cui disponiamo per prevenire la poliomielite sono sicuri ed efficaci6: vaccinarsi contro la poliomielite è fondamentale per evitare il ritorno della malattia e le gravi complicanze conseguenti.

Casi di poliomelite

Chi è a rischio

ll Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2017-2019 consiglia la vaccinazione contro la poliomielite a:7

Vaccinazione neonati
primo anno di vita keyboard_arrow_right

In questa fase della prima infanzia, è importante procedere con l’immunizzazione contro la poliomielite.

Vaccinazione bambini
bambini keyboard_arrow_right

L’ingresso alla scuola elementare è un momento importante per richiamare l’immunizzazione contro la poliomielite.

Vaccinazione adolescenti
adolescenti keyboard_arrow_right

In questa fase è importante richiamare la vaccinazione anti poliomielite per evitare la malattia.

Vaccinazione viaggiatori
viaggiatori internazionali keyboard_arrow_right

Come indicato nelle raccomandazioni "temporanee" emanate dall'OMS.

Cos’è

La poliomielite è una malattia virale contagiosa veicolata da 3 sierotipi (1, 2, 3) che causano sintomi molto simili ma sono virus diversi quindi è importante avere l’eradicazione di ognuno. Al momento i virus 2 e 3 sono stati eradicati mentre il virus 1 è ancora endemico in Afghanistan e Pakistan.4 L’infezione, chiamata anche “paralisi infantile8, può distruggere in poche ore le cellule nervose provocando, appunto, una paralisi della muscolatura, soprattutto di braccia e gambe. Nelle forme più gravi la paralisi coinvolge anche i muscoli respiratori tanto che negli anni ’50 questi pazienti erano gestiti con polmoni d’acciaio.3

Cos'è la poliomelite
Sintomi e diagnosi della poliomelite

Sintomi e diagnosi

I sintomi della poliomielite sono molto vari, infatti la malattia si può presentare in maniera asintomatica o con sintomi aspecifici:9

  • febbre
  • affaticamento
  • mal di testa
  • vomito
  • costipazione
  • indolenzimento del collo
  • dolore agli arti

La diagnosi clinica è difficoltosa a causa dell’aspecificità della sintomatologia, per cui in caso di necessità di certezza è opportuno effettuare delle analisi di laboratorio sul liquido cerebro-spinale o sull’espettorato del malato.10

Le complicanze della malattia riguardano la paralisi: circa 1 malato su 200 evolve a paralisi irreversibile e di questi il 5-10% muore per paralisi dei muscoli respiratori.2

Come si trasmette

La poliomielite si trasmette per via:3,8

  • oro-fecale, ingestione di acqua e cibo contaminati
  • aerea attraverso gli starnuti o i colpi di tosse dei malati

Trattamento

Non esiste una cura per la poliomielite. Il trattamento è sintomatico per alleviare la malattia.8,11

Prevenzione

L’unico modo sicuro ed efficace6 per prevenire la poliomielite e garantirne la completa eradicazione è la vaccinazione.

Per maggiori informazioni è importante fare sempre riferimento al Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale.7

Prevenzione della poliomelite
  1. cdc. Poliomyelitis.
  2. WHO. Poliomyelitis. (2019).
  3. Epicentro. Poliomielite: indicazioni generali. (2019).
  4. Epicentro. Eradicazione del poliovirus selvaggio di tipo 3: la certificazione OMS. (2019).
  5. Ministero della Salute. Poliomielite: descrizione. (2019).
  6. EpiCentro. Settimana europea, e mondiale, delle vaccinazioni 2020. (2020).
  7. Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2017-2019.
  8. Infovach. Poliomielite. (2020).
  9. Ministero della Salute. Poliomielite: sintomi. (2019).
  10. Ministero della Salute. Poliomielite: diagnosi. (2019).
  11. Ministero della Salute. Poliomielite: terapia. (2019).

Condividi su:

Crea il tuo calendario personalizzato di prevenzione


Seleziona la fascia di età

Seleziona un'opzione

Basato sul Piano Nazionale
Prevenzione Vaccinale 2017-19,
che è elaborato dal Ministero della Salute
Indica il sesso

Seleziona un'opzione

Aspetti un bambino?

Seleziona un'opzione

Abbiamo creato
il tuo calendario delle vaccinazioni!